Associazione Cacciatori Veneti

Mondo venatorio

Associazione venatoria italiana

Associazione Cacciatori Veneti Cani e Caccia

Caccia e pesca

Fucili doppiette sovrapposti

Associazione Regionale Provinciale Ultime Notizie Newsletter Notiziario Veneto Caccia Comunicati Stampa Leggi e Delibere Sentenze Stampati

FORUM ACVDiscussioni di carattere generale › CONFRONTO PUBBLICO TRA BERLATO E STIVAL AD ORGIANO

Nuova discussione Rispondi
Autore Discussione

admin
70 messaggi

Provenienza:
thiene
 

Msg privato

CONFRONTO PUBBLICO TRA BERLATO E STIVAL AD ORGIANO
Thiene, lì 23 luglio 2013

Cari Presidenti,
chi era presente all’incontro tenutosi giovedì 4 luglio u.s. al VIEST Hotel di Vicenza avrà potuto constatare la figuraccia rimediata da alcuni dirigenti venatori venuti appositamente a quella riunione per contestare pretestuosamente l’operato dell’Associazione Cacciatori Veneti-CONFAVI e dell’on. Sergio Berlato.
Possiamo affermare, senza timori di smentite, che l’unico risultato ottenuto da quei dirigenti è stato quello di coprirsi di ridicolo, dimostrando tutta la loro malafede e la loro impreparazione.
Non sarà sfuggita a nessuno la provocazione fatta da uno di questi dirigenti che ha sfidato l’on. Sergio Berlato, invitandolo ad un confronto pubblico con l’assessore regionale Stival.
E’ di tutta evidenza che quei dirigenti, su mandato dei loro referenti politici, hanno architettato questa trappola non certo per sapere la verità sulle cause che hanno portato la caccia in Veneto a versare nelle situazioni penose che tutti noi conosciamo ( cause da loro ben conosciute e che sono state illustrate anche in Fiera a Vicenza in occasione dell’incontro pubblico del 15 dicembre 2012, con documentazione tutt’ora pubblicata sul sito web della nostra Associazione che nessuno ha saputo smentire).
L’obiettivo politico che si sono prefissati questi personaggi è quello di contestare pubblicamente e platealmente l’on. Sergio Berlato, indipendentemente da quello che dirà nel corso dell’incontro, per poi far uscire sulla stampa la notizia che l’on. Sergio Berlato è stato contestato dai cacciatori.
L’on. Sergio Berlato, pur nella piena consapevolezza della trappola che gli è stata preparata, ha deciso, com’era facilmente prevedibile per chi ben lo conosce, di non sottrarsi alla sfida e di partecipare all’incontro pubblico che si terrà ad Orgiano la sera del 24 luglio p.v..
Pur conoscendo le capacità dell’on. Sergio Berlato di combattere senza timori anche da solo e di fronte a chiunque, l’Associazione Cacciatori Veneti-CONFAVI ha deciso di non lasciare l’on. Sergio Berlato da solo a combattere nella trappola che gli è stata preconfezionata.
L’Associazione Cacciatori Veneti-CONFAVI ha deciso di chiamare a raccolta tutti i propri associati per andare ad Orgiano a sostenere l’on. Sergio Berlato, anche per avere il piacere di assistere ad una battaglia che sarà sicuramente molto divertente.
Invitiamo quindi tutti i nostri presidenti a mobilitarsi per convocare tutti i nostri associati alla riunione che si terrà mercoledi 24 luglio p.v. ad Orgiano (VI) a partire dalle ore 20,00 presso i capannoni della sagra.
Certi che comprenderete l’importanza di una folta partecipazione dei nostri associati a questo incontro di Orgiano, Vi invitiamo a mobilitarVi nel modo più celere ed efficace, in modo da assicurare la presenza del maggior numero possibile dei nostri associati.

Confidando nelle Vostre ben note e collaudate capacità organizzative, Vi porgiamo cordiali saluti.
Maria Cristina Caretta – Presidente regionale ACV-CONFAVI
Umberto Venturini – Presidente provinciale ACV-CONFAVI Vicenza
Massimo Moranduzzo – Presidente provinciale ACV-CONFAVI Verona
Gianfranco Vezzaro – Presidente provinciale ACV-CONFAVI Padova
Gianantonio Bona – Presidente provinciale ACV-CONFAVI Belluno
Lorenzo Monesi – Presidente provinciale ACV-CONFAVI Rovigo
Massimo Parravicini – Presidente provinciale ACV-CONFAVI Venezia
Gianni Capraro – Presidente provinciale ACV-CONFAVI Treviso

Per qualsiasi informazione Vi invitiamo a rivolgerVi alla Segreteria regionale ACV-CONFAVI tel. 0445 367864.


__________
admin

Postato il : 31/07/2013 14:42:24 

uncacciatore
32 messaggi

Provenienza:
Sossano
 

Msg privato


mi dispiace che il questo sito che a parole dice di non essere come il sito di federcacca cha fa censura e invece fa esattamente la stessa cosa.
sono curioso di vedere se viene censurata anche questa mia risposta.
avevo annunciato questo evento ancora la settimana scorsa aprendo una nuova discussione che non è mai stata pubblicata. annunciavo che avevo saputo da un mio amico che aveva avuto un sms da federcacca che il 24 ad orgiano c''era l''icontro "VOGLIAMO LA VERITA" con stival ciambetti donazzan bonavigo carnacina e il nostro Sergio Berlato.
ripeto mi dispiace che anche ACV si comporti in questo modo che è lo stesso del sito federcacca.
cmq il 24 sarò presente a sostenere come sempre Sergio Berlato.
__________
Renato

Postato il : 22/07/2013 13:17:59 

PIRAMA
20 messaggi

Provenienza:

 

Msg privato


Saremmo certamente in tanti, come al solito, ma dovrà essere soprattutto il nostro Sergio Berlato che dovrà spazzare via tutti i dubbi che questi pseudo cacciatori e associazioni relative cercheranno di insinuare in tutti i cacciatori presenti.
Forza Sergio!!!
__________

Postato il : 22/07/2013 17:42:14 

dvg
137 messaggi

Provenienza:
valdagno
 

Msg privato Website


Presente... Nn me la perdo x niente al mondo
__________
dvg

Postato il : 23/07/2013 12:48:33 

Baghy
305 messaggi

Provenienza:

 

Msg privato


Credo che accumunarci a federcacca come la chiami tu sia sbagliato, il post di cui fai menzione non è stato pubblicato per validi motivi, infatti l''assemblea di Orgiano era stata concordata dalle aavv del Veneto in altro luogo, probabilmente si è aspettato di capire cosa Stival volesse fare, ma senz''altro sarà chi di dovere darti spiegazioni. Baghy
__________
Baghy

Postato il : 23/07/2013 16:31:38 

guest
No messaggi

Provenienza:

 



Nn vedo l''ora,tutti invitati anche un bel nutrito gruppo di politici. Cosa ci diranno mai sti teste di c.....? spero solo che il buon SERGIO non si faccia prendere la mano da STI QUA'' .Come sempre la calma e la virtu''dei forti.
W ACV W NOI

Postato il : 23/07/2013 21:12:02 

franc59
60 messaggi

Provenienza:
sgi
 

Msg privato


Come è andata la riunione di ieri sera?
__________
francesco

Postato il : 25/07/2013 08:18:14 

uncacciatore
32 messaggi

Provenienza:
Sossano
 

Msg privato


ieri sera c''è stato il duello.
davanti a una marea di cacciatori.
stival si è preso le sue belle bordate di fischi e berlato è stato un leone.
ha parlato anche la donazzan e mi sarebbe piaciuto poterle chiedere visto che lei è in regione grazie a berlato dove stà la coerenza e la gratitudine ma soprattutto se davvero pensa che non sarebbe riuscita a fare meglio di stival, si questo avrei voluto che gli fosse chiesto.
Berlato pubblicamente ha detto che è disposto a lasciare il parlamento europeo per prendere il posto in regione di stival e se in tre mesi non mette a posto i casini regionali della caccia è disposto a mettersi da parte per sempre.
cmq una cosa l''hò ben capita per quanto riguarda le deroghe... finchè c''è stival dovremmo vivere di ricordi!!
__________
Renato

Postato il : 25/07/2013 08:53:43 

guest
No messaggi

Provenienza:

 



Grande dimostrazione di forza dei nostri rappresentanti Berlato e Carretta. Ma non vedo ancora la possibilità di cambiamento da parte dei vari personaggi sia politici che presidenti di altre associazioni venatorie

Postato il : 25/07/2013 11:27:31 

PIRAMA
20 messaggi

Provenienza:

 

Msg privato


Come previsto ieri sera eravamo in tanti ad ascoltare i discorsi dei politici e rappresentanti delle varie associazioni. Sono rimasto meravigliato nel sentire i presidenti delle varie associazioni premettere subito che loro vogliono il bene dei cacciatori, che non solo legati in messun modo alla politica, che la Comunità Europea non ci permette le deroghe,ecc.
Nessuno ha raccolto la sfida di Sergio Berlato quando si è impegnato davanti a tutti che se avesse avuto la delega avrebbe senz''altro fatto approvare la caccia in deroga.
Conclusione: la paura di essere smentiti da un probabile successo di Sergio ha prevalso sugli interessi di tutti i cacciatori.Tutti muti a leggere il discorsetto che si erano preparati.
Pirama
__________

Postato il : 25/07/2013 12:56:23 

venturini
Administrator

144 messaggi

Provenienza:
sede ACV Thiene (VI)
 

Msg privato Website


X un cacciatore : noto con piacere che ieri sera era presente assieme ai numerosissimi colleghi alla riunione di Orgiano dove avrà'' potuto ascoltare anche le motivazioni per cui la nostra presidente regionale Maria Cristina Caretta non e'' salita sul palco a fare da compersa come gli altri presidenti regionali. L'' incontro non si doveva tenere ad Orgiano e nonostante che il " gruppo cacciatori " che hanno organizzato l''incontro ( non erano altro che un pio di persone appartenenti all''anuu) avessero già fatto veicolare la notizia, la certezza che l'' incontro non si sarebbe tenuto a Padova come richiesto inizialmente, e'' stata data solo a meta'' della scorsa settimana. Ecco perché il suo post non e'' stato autorizzato , perché la nostra associazione non comunica niente di ufficiale ai propri associati se non ci sono documenti scritti o accordi firmati.
Sequesto mdo di operare viene visto in maniera negativa da qualcuno, ci permiattiamo di assicurare che la quasi totalità'' nei nostri iscritti lo apprezza.

X zrenato : non posso pensare che ieri sera Lei non sia stato presente e quindi sono certo che finalmente si potrà fare una idea chiara di come stanno le cose, sempre che non sussista quel proverbio che dice che non c''è peggior sordo che non voglia sentire.
Per quanto riguarda la censura, le lascio le sue considerazioni che non meritano risposta perché come avrà visto il post e'' stato pubblicato. Se poi Lei in ogni commento ci aggiunge le sue idee prevenute e del tutto personale noi non ci preoccupiamo affatto di quello che dice, tanto chi legge, normalmente capisce !!!!
a buon intenditore, poche parole

Cordiali saluti a tutti i naviganti del sito
Venturini Umberto

__________

Postato il : 25/07/2013 12:57:54 

dvg
137 messaggi

Provenienza:
valdagno
 

Msg privato Website


Il nostro onorevole è un leone complimenti!!!! Che spettacolo ieri sera
__________
dvg

Postato il : 25/07/2013 14:21:53 

guest
No messaggi

Provenienza:

 

Website


Certamente Pres. Venturini che ero presente all''incontro e ho notato che L''Onorevole Berlato ha sempre la grinta e la voglia di fare dei tempi passati , però sono convinto che anche lui per quanto riguarda le caccie in deroga e gli appostamenti di caccia non sia in grado di presentare un qualche decreto e una modifica agli articoli della L.R. 50/93
che ci permetta di risolvere i problemi . Ho ascoltato anche l''intervento dell''Assessore Donazzan il quale non mi è sembrato malvagio e che in Lei Berlato aveva visto giusto peccato che sia finita cosi''. Io spero solo che ci sia questa benedetta riappacificazione tra tutte le associazioni venatorie e che questo sia il solo modo per difendere la nostra passione , lasciamo stare le divergenze del passato . Per quanto riguarda il mio precedente post non lo vedo publicato . Grazie zrenato

Postato il : 25/07/2013 16:47:07 

venturini
Administrator

144 messaggi

Provenienza:
sede ACV Thiene (VI)
 

Msg privato Website


Io non ho le convinzioni di zrenato sulle incapacità di risolvere i problemi venatori da parte dell''on. Berlato. Io mi limito a trarre le somme della serata di ieri sera e ricordo in maniera nitida e distinta che PER LA SECONDA VOLTA l''on.Berlato ha messo sul piatto per la propria scommessa l''incarico da europarlamentare se non riusciva a risolvere gli attuali problemi che ci sono in regione.
DA SITTOLINEARE che nella scommessa non ha chiesto niente alla controparte se ci fosse riuscito, anzi ha aggiunto che tutto il lavoro lo avrebbe fatto gratuitamente.

Se questa scommessa per zrenato e per chi la pensa come lui non è sufficente, allora vuol dire che la rassegnazione, sempre che non sia prevenzione o malfidenza, ha cancellato qualsiasi speranza.

__________

Postato il : 25/07/2013 19:23:16 

zrenato
171 messaggi

Provenienza:
trissino
 

Msg privato


Presidente Venturini in Veneto la Giunta Regionale è composta da PDL e LEGA se Berlato non vuole rivolgersi alla LEGA può benissimo accordarsi con i suoi compagni di partito per risolvere le urgenti questioni e sono sicuro che li'' troverà qualcuno ad ascoltarlo . Se Berlato vuole andare in Regione Veneto a comandare credo che nessuno glielo permetta altrimenti doveva restare in Regine invece di andare in Europa . zrenato

__________
renato

Postato il : 26/07/2013 16:15:16 
 

Precedente « [ 1 ] 2 » Successivo

Nuova discussione Rispondi

 

New PostsNuovi Messaggi No New Posts Nessun Nuovo Messaggio Forum Locked Forum bloccato Password Protected Protetto da Password

 

 
TESSERAMENTO 2020
Mercatino
Iscriviti alla NewsLetter
ACV Forum
Le ricette del carniere
ACV Gallery FOTO e VIDEO
Cerca Nel Sito
Mappa Del Sito
Links Utili

 

Visita i siti di:
Sergio Berlato





 
Associazione Cacciatori Veneti
Via Francesco Foscari, 8 - 36016 Thiene (Vicenza) - P. Iva 93001850242
Tel. 0445 367864   Fax. 0445 379119   info@associazionecacciatoriveneti.it  |  Cookies Policy
Created by
WildWeb