Associazione Cacciatori Veneti

Mondo venatorio

Associazione venatoria italiana

Associazione Cacciatori Veneti Cani e Caccia

Caccia e pesca

Fucili doppiette sovrapposti

Associazione Regionale Provinciale Ultime Notizie Newsletter Notiziario Veneto Caccia Comunicati Stampa Leggi e Delibere Sentenze Stampati

FORUM ACVDiscussioni di carattere generale › corvidi in action

Nuova discussione Rispondi
Autore Discussione

45livio
97 messaggi

Provenienza:

 

Msg privato

corvidi in action
ieri correvo in macchina piano piano vicino ad un fossato.. vedo una germana che va in mezzo alla strada disperata da sola.. strano senza piccoli sta stagione.. mi fermo e parcheggio auto sul bordo.scendo e osservo.. una gazza coda lunga urla e schiamazza alla grande. germana in panico non fa nemmeno caso a me che gli sono a 3 metri.. vedo 2 piccoli dela germana morti in acqua che galleggiano con qualche penna nei dintorni galleggiante.. la gazza stava uccidendo i piccoli.. probabilmente per non far togliere risorse trofiche ai suoi piccoli.. e stava cacciando gli altri germanini che si nascondevano sotto le erbacce nel fossato.. mi sono sentito un vile.. cacciatore.. con tutti i corsi possibli sui nocivi. e di selezione..non potevo fare nulla.. ma le iscrizioni agli atc per selecontrollo dei nocivi e tutte le richieste di gabbie sia in provincia di padova e venezia in cui sono iscritto come socio atc e che non sono sate recepite.. mi pesano.. cosa dice il nostro berlato in riferimento al controllo dei nocivi?? ma se qualcuno ha voglia di fare.. gliela togliamo???
sono iscitto a padova uno e venezia 3 e sia le volpi che i corvidi fanno strage,,, dico strage,,
come mai a vicenza esiste l''uso del fucile sui corvidi e volpi e a padova e venezia no??
ci sono zone e cacciatori di serie b..?? ma quando parlate fate riferimento alla sola provincia di vicenza..?? la Carretta non considdera che ci sono anche cacciatori di ACV di padova e vcenezia.. ?? devo trasferirmi in federcaccia..??
__________

Postato il : 21/07/2013 17:32:05 

giustino
369 messaggi

Provenienza:

 

Msg privato


X 45livio: Non ho ben capito se il tuo problema è: Vedere cosa madre natura compie ogni giorno o il fatto di non poter usare il fucile per abbattere quella gazza coda lunga (Gazza PiKa-Pika), sai quella di di G.Rossini "La Gazza Ladra". Poi non capisco perchè certi cacciatori, parlano di migrazione. Sarei curioso di continuare la discussione in altro modo. Io, socio atc.VE2-VE3-VI1-2... ecc.ecc. Cordialità.
__________

Postato il : 11/07/2013 13:39:38 

Bekea
168 messaggi

Provenienza:
quinto
 

Msg privato


X 45livio, La questione controllo nocivi è di competenza della Provincia, le AV possono solo fare pressione sull''Ass.re competente. Noi a Vicenza per andare a nocivi (corvidi volpi nutrie) dobbiamo informare,e chiedere eventuali permessi per andare con il fucile,alla Polizia provinciale che riceve le direttive dall''Ass.re. E'' sempre l''Ass.rato alla caccia che fà richiesta all''Ispra del parere tecnico su quantità e modalità di controllo sui nocivi. Noi cacciatori abilitati dobbiamo fare un rendiconto sulle cattutre fatte con le gabbie trappola.E'' questo che si fà in Prov. di Vicenza,le altre non sò se fanno altrettanto.Questo non dipende dal peso politico delle AV,ma molte colpe le hanno anche i direttivi degli ambiti,che non attuano degli efficaci piani di controllo,e sottovalutano la reale incidenza sulla fauna del problema nocivi.
__________
Bekea

Postato il : 11/07/2013 15:06:17 

zrenato
171 messaggi

Provenienza:
trissino
 

Msg privato


X giustino : lo scritto di 45livio è molto chiaro ,
Lei , come al solito non riesce a capire.
renato
__________
renato

Postato il : 12/07/2013 07:40:09 

giustino
369 messaggi

Provenienza:

 

Msg privato


zrenato: La cantava qualche anno fa il grande Battisti... Ma quello che ha scritto 45livio è ben chiaro. Fermamente convinto, non accetto però quello che lei ha scritto - "X giustino : lo scritto di 45livio è molto chiaro,Lei, come al solito non riesce a capire.
renato". Crede che io debba accendere i fari? Ma tra i due chi li deve accendere?...
__________

Postato il : 12/07/2013 13:41:15 

guest
No messaggi

Provenienza:

 



salve sono di ritorno. in merito alla discussine sulle gazze effettivamente col senno di poi ... mi era appena successso ed ero scosso.. realmente il problema è che in provincia di vicenza la gestione per i corvidi viene lasciata al buon senso delle associazioni e dei singoli o via 2 o 3 cacciatori che previa richiesta si organizzano in posizioni per l''abbattimento, cacciatori che si devono organizzare.. in provincia di padova vengono date le gabbie da gestire.. in provincia di venezia anche , vengono consegnate le gabbie per la cattura,,.
a vicenza nessuno mi ha mai chiamato per organizzarmi per l''abbattimento... in padova le gabbie le ho richieste a febbraio e mi sono anche iscritto al sito della polizia provinciale per essere avvisato via sms delle novita'' o necessita'' della provincia per la cattura dei corvidi.. mai visto un sms o una chiamata..
in venezia iscritto via gestione ve 3 al gruppo per gestione corvidi e richiesto almeno 3 gabbie-- mai visto una gabbia o una chiamata.. richiesto un giorno intervento polizia provinciale per volpe madre e piccolo che sterminava galline... richiesta la posizione esatta dela volpe via e giorno,, fornito i dati.. mai chiamato .... e la volpe è ancora li.. giustino dove vuoi continuare la discussione???
te lo dico io..
non ci sono i mezzi per seguire tutte ste cose da parte della polizia provinciale e dai nostri politici e la volonta da parte dei direttivci delle associazioni venatorie..... sono andato ad una riunione del consiglio di amministrazione di padova 1 e aparte parlare di come sono sati spesi 230000.. mila euro in ripopolamento tra fagiani e lepri,, dico 230.000 euro dati ufficiali piu la gestione di un campo addestramento cani non c''era altro,, ed al mio intervento sui nocivi..volpi ed altro mi è stato detto di rivolgermi alla polizia provinciale.. ma veramente i nostri soldi per gli ambiti vanno solo al ripopolamento di animali pronta cattura e a coppie da ripopolamento??? ma dove siamo arrivati??? a considerare la caccia un mero abbattimento di animali da cortile..?'' e solo perche la maggioranza dei cacciatori ha 60 anni e piu e vuole solo pagare l''ambito e avere 10 fagiani e 5 lepri..??
io avrei una proposta per i nostri politici che si animano per la caccia,,
fate una legge che non oltre il 40 per cento delle quote ambito vadano al ripopolamento un 20 per cento agli enti di controllo ..provincia guardie volontarie ecc ed un buon 30 per cento al controllo e selezione nocivi.. ed il solito 10 per cento agli amministratori ,, che quelli senno'' non ci stanno..

scusate lo sfogo ma se va avanti cosi mi do'' alla pesca

Postato il : 14/07/2013 23:23:14 

45livio
97 messaggi

Provenienza:

 

Msg privato


praticamente volevo dire che se ci fosse una buona politica di controllo nocivi le spese per il ripopolamento sarebbero meno della meta''. e quei soldi potrebbero essere investiti per la crescita dei cacciatori
__________

Postato il : 14/07/2013 23:27:50 

guest
No messaggi

Provenienza:

 



Ma ti devo chiamare con il nike name 45livio o guest?... personalmente le persone con più allias "identità" mi danno ai nervi, peccato che dal pc non si possa estrapolare il dna. Ma va bene lo stesso. Certo è, che se una persona è stata autirizzata a tale compito "Controllo Selvaggina", sia trappole che di ogni altro mezzo atto allo scopo ne viene dotato. Basta farne richiesta al competente ufficio, sia di Venezia che Padova ecc.ecc.. Si deve però, prima di iniziare la mattanza, consultare i relativi calendari (non i calendari venatori).

Postato il : 15/07/2013 14:00:26 

Bekea
168 messaggi

Provenienza:
quinto
 

Msg privato


X guest.La domanda alla tua risposta è, cosa fai tu,singolo cacciatore per la caccia ?La risposta è: uniziativa privata o di gruppo comunale; e mi spiego. Io-noi cacciatori abilitati per i nocivi, del nostro comune, ci siamo mossi in prima persona senza aspettare che siano le guardie provinciali a chiamarci per andare a nocivi,cornacchie gazze, nutrie.Sono andato di persona in via S. Apostoli a ritirare la gabbia trappola per gazze e cornacchie, e non essendo sufficente per la cattura l''ho ampliata e fatta piombare con i siglli della Provincia che ne certifica la regolarità. Un altro cacciatore ha costruito una gabbia per cornacchie con matriale recuperato all''ecocentro,e anche questa è stata omologata dalla Provincia. Con queste e altre gabbie teniamo sotto controllo il territorio comunale da cornacchie e gazze,ci mettiamo a disposizione degli agricoltori che hanno dei danni alle culture. Per la questione colombi,contattiamo la P.Provinciale per segnalare le aziende agricole dove intervenire e collaboriamo con loro per la cattura.Tanto per capirci. Se aspettiamo che P. Provinciale ci chiami,questi interventi non li faremmo mai, siamo noi abilitati che comunichiamo alla Provinciale le nostre iniziative sul territorio e loro ci danno delle direttive e giorni/ orari da rispettare. Vale il detto aiutati che Dio ti aiuta.Hai pienamente ragione sui soldi spesi dagli ambiti per polli colorati e lepri straniere,ma tu hai mai protestato quando si fanno le assemblee degli ambiti??? Io alla prossima assemblea VI 2 porterò la questione " nocivi e il loro controllo" alla dicussione dell''Assemblea, con il sostegno del nostro settore che comprende 6 comuni.Se vogliamo che la caccia continui bisogna finirla di lamentarsi SOLO, bisogna fare, ogniuno fà quello che può, ma uniti possiamo fare molto per la nostra passione.

__________
Bekea

Postato il : 15/07/2013 17:26:25 

45livio
97 messaggi

Provenienza:

 

Msg privato


salve rieccomi.. io mi chiamo livio non ho nick name e ho messo il 45 davanti perche sennno non mi dava la registrazione.. sono livio...livio
__________

Postato il : 21/07/2013 17:32:05 
 

Precedente « [ 1 ] » Successivo

Nuova discussione Rispondi

 

New PostsNuovi Messaggi No New Posts Nessun Nuovo Messaggio Forum Locked Forum bloccato Password Protected Protetto da Password

 

 
TESSERAMENTO 2020
Mercatino
Iscriviti alla NewsLetter
ACV Forum
Le ricette del carniere
ACV Gallery FOTO e VIDEO
Cerca Nel Sito
Mappa Del Sito
Links Utili

 

Visita i siti di:
Sergio Berlato





 
Associazione Cacciatori Veneti
Via Francesco Foscari, 8 - 36016 Thiene (Vicenza) - P. Iva 93001850242
Tel. 0445 367864   Fax. 0445 379119   info@associazionecacciatoriveneti.it  |  Cookies Policy
Created by
WildWeb