Associazione Cacciatori Veneti

Mondo venatorio

Associazione venatoria italiana

Associazione Cacciatori Veneti Cani e Caccia

Caccia e pesca

Fucili doppiette sovrapposti

Associazione Regionale Provinciale Ultime Notizie Newsletter Notiziario Veneto Caccia Comunicati Stampa Leggi e Delibere Sentenze Stampati

FORUM ACVDiscussioni di carattere generale › Stival a Isola Vicentina il 06-11-2012 : pessimo

Nuova discussione Rispondi
Autore Discussione

guest
No messaggi

Provenienza:

 


Stival a Isola Vicentina il 06-11-2012 : pessimo
salve a tutti gli iscritti del forum.

Mi permetto di inserire questo intervento per portare a conoscenza dell''esito della riunione tenuta ieri sera a Isola Vicentina dall''Assessore regionale della caccia Sig. Stival

Dopo un suo intervento di circa un''ora e 15 minuti, improntato esclusivamente a convincere i presenti che lui non ha colpe per quanto sta succedendo a livello caccia nella nostra regione e che gli unici responsabili sono da ricercare tra gli animalisti, l''ispra , l''Europa e le associazioni venatorie ( ????), mi sono permesso, per correttezza di informazione, ad intervenire.

Nel mio intervento ho voluto sottolineare che sebbene sembra che lui stia facendo qualcosa per la caccia e i cacciatori , i risultati ottenuti sono che tutti i provedimenti servono per farci stare a casa o dare la possibilità ai giudici di bloccare l''attività venatoria.

contestazioni fatte :

Capanni

Gli ho ricordato che colpevolmente non si è preoccupato della questione capanni nonostante avessimo segnalato la gravità della questione ancora a metà dell''anno scorso; che colpevolmente a febbraio ha fatto approvare la legge che ha regolamentato solo le altane escludendo tutte le altre tipologie di capanni; che colpevolmente poi a giugno ha dovuto provvedere alla modifica facendo approvare la nuova legge senza prima accordarsi nella conferenza stato regioni con i rappresentanti dello stato che si legiferava anche in materia paesaggistica non per modificare una normativa statale ma perchè la normativa era mancante. Questa sua decisione ha portato alla impugnazione della legge da parte del consiglio dei ministri per incostituzionalità.
Gli ho ricordato che colpevolmente ha emanato con grave ritardo la delibera del 2 di ottobre( senza tenere in considerazione che l''apertura della caccia è stata fatta ai primi di settembre)che andava, come indicato nella legge approvata in giugno, ad indicare le linee guida su come e dove costruire le altane e le torrette.
Gli ho contestato i contenuti di questa delibera, per la quale ieri sera lui si è tanto elogiato per averla fatta approvare, perchè di fatto rende moltissimi cacciatori impossibilitati a installare le torrette ( basti pensare che queste non possono essere visibili da luoghi di culto quali cimiteri, capitelli, chiese, monumenti, sacrari ecc.ecc)

Calendario Venatorio

Gli ho ricordato che per emanare l''attuale calendario venatorio ha dovuto elaborare 4 delibere; gli ho ricordato che in 20 anni è la prima volta che il tar sospende il calendario venatorio per le 2 giornate integrative e quello che è scandaloso è che il provvdimento è stato preso dai giudici per l''incapacità da parte del rappresentate della regione di spiegare le motivazioni dell''inserimento di queste giornate nel calendario. ( a questo punto mi ha chiesto indispettito se ho le prove !!!!! che naturalmente avevo con me per evitare che dicesse che mi inventavo le cose )
Gli ho ricordato che il tar ha sospeso una settimana la caccia includendo le zone SIC e ZPS se mancanti del Vinca ( valutazione incidenza ambientale) e la regione ha recepito la disposizione vietando la caccia in tutte le zone sic e zps. Gli ho ricordato che se qualche ambito o comprensorio si fosse munito a suo tempo del Vinca (ad esempio ambito nord e sud di Vicenza l''hanno fatto ma solo parziale per il lanci di selvaggina)il provvedimento della regione vietava di fatto la caccia mentre per la sentenza del tar avrebbero potuto andarci.

Gli ho ricordato che nonostante lo stanziamento di 180.000 euro per il piano faunistico regionale ( tavolo di lavoro) ha già provveduto a prolungarlo di un altro anno e ieri sera ha comunicato che lo dovrà prorogare di altri 3-4 mesi ma che sicuramente (???) dovrà essere fatto prima del calendario venatorio 2013-2014 .

Gli ho anche chiesto se mi conferma che a questo tavolo di lavoro siede anche qualche presidente regionale di qualche associazione venatoria ( ANUU ???) che s" stranamente "sta condividendo tutto il suo operato.

A QUESTO PUNTO PERCHE'' PESSIMO L''ASSESSORE ?

perchè di tutte le questioni sopra trattate è riuscito solo contestare che Lui ha emesso solo 2 delibere non volendo capire che le delibere sono si due di numero, ma entrambe le ha dovute modificare davanti ai giudici del tar e la matematica non è una opinione. Per tutto il resto un triste e penoso silenzio di tomba , deviando le risposte richieste sostenendo che non serve protestare, non serve andare a Venezia, non si fa il bene della caccia nè dei cacciatori

Al termine della riunione i presernti hanno focalizzato gli interventi sulle deroghe e poichè più volte ha dato la responsabilità di non poter approvare la delibera perche'' il presidente della IV commissione non l''ha inviata in giunta con il parere, gli ho chiesto se è vero che la commissione ha 30 giorni di tempo per esprimere il proprio parere, altrimenti la giunta può approvare in ogni caso la delibera.
Quanto messo alle strette ha affermato che è così, allora l''ho richiamato alla correttezza.
Non può dire che non può fare la delibera perchè manca il parere della commissione, quando invece le regole della regione dicono che "LUI" ASSESSORE REGIONALE DELLA CACCIA, può far approvare la delibera delle deroghe dal 3 di novembre.
Naturalmente gli ho anche chiesto perchè ha pensato di inserire solo 4 specie anzichè le sei dell''anno scorso (nessuna modifica richiesta dall''Ispra) e se sa cosa vuol dire l''obbligo di indicare il capo al momento dell''abbattimento ( e non dell''incarnieramento) mettendo nelle condizioni tutti i cacciatori di possibili sanzioni amministrative,durante eventuali controlli degli agenti preposti, nel caso non trovassero il capo abbattuto dopo averlo segnato.
Ma anche in questo caso le risposte non sono arrivate.

Lascio a chi legge le considerazioni del caso ma sarebbe opportuno che chi c''era ieri sera intervenisse in questa discussione per portare il suo parere sulla serata.
( e sarebbe stato opportuno ci fossero sopratutto tutti coloro che in questo forum tentanto di non capire e non vogliono capire come siamo messi a livello gestionale in regione ).

saluti a tutti
Venturini Umberto

Postato il : 10/11/2012 20:14:36 

Marcoriz
8 messaggi

Provenienza:
Vicenza
 

Msg privato


Salve ieri sera ero seduto davanti di lei. Ma dico io come può un assessore alla caccia comportarsi in questo modo . A forse veramente paura di queste sanzioni ? Di certo tutti o quasi tutti i cacciatori in sala ieri sera erano li per sentire l,evolversi delle caccie in deroga cosa che se lei non gliele toglie di bocca non avrebbe di certo tirato fuori il discorso delibera lui........ Ma chi hanno votato sti qua....................!!!!
__________
Rizzi Marco

Postato il : 07/11/2012 18:02:58 

Marcoriz
8 messaggi

Provenienza:
Vicenza
 

Msg privato


Grazie Sig.Venturini per la sua precisa ed eloquente cronostoria. Ma adesso? Secondo Lei e'' tutto finito, oppure esiste una tenue speranza, non certo per oggi, ma in futuro? A questo punto mi sorgono molti, ma molti dubbi. A volte mi viene il sospetto che l''ira verso il stival, serva per coprire altre persone che forse potevano... ma non l''hanno fatto.


__________
Rizzi Marco

Postato il : 07/11/2012 18:41:31 

Baghy
305 messaggi

Provenienza:

 

Msg privato


Un solo rammarico, non essere presente, grazie presidente per gli interventi alquanto esaustivi e riguardanti tutti i cacciatori, anche come dici per chi non vuol capire. Baghy
__________
Baghy

Postato il : 07/11/2012 18:52:41 

foxfire
43 messaggi

Provenienza:
vicenza
 

Msg privato Website


BISOGNA MANDARLO CASA!!!
__________
foxfire

Postato il : 07/11/2012 19:05:57 

giustino
369 messaggi

Provenienza:

 

Msg privato


guest: Belle parole, complimenti. Ma come si fa a scacciarli dalle loro poltrone dove sono saldamente ancorati con i loro artigli di ignoranza?!...
__________

Postato il : 07/11/2012 19:44:40 

mox71
146 messaggi

Provenienza:
Vicenza
 

Msg privato


x Giustino...Magari si pùo cominciare a non tesserarsi mai più con FIDC...Dato che Stival sembra essere il loro pupazzo...E magari si può non votare mai + Lega...
__________

Postato il : 07/11/2012 20:25:51 

guest
No messaggi

Provenienza:

 



presidente, per la prima volta sono riuscito a venire ad ascoltare questo assessore ( che anche il nome lo dice ) dei miei stivali, una persona non può scaricare barili su cose reali o non reali, quando sono intervenuto sul tema dei problemi a bollettini pagati, a fine anno si devono pagare gli ambiti, caso capanni da sistemare , da lui non ho sentito una risposta adeguata, ( non parlando di deroghe ) come se qualcuno gli avesse detto che non doveva rispondere. Lui scarica le colpe su associazioni venatorie e animaliste,( naturalmente avendo un ''occhio di riguardo per la fidc,) dà colpe all''ispra ( che secondo me non sa cosa sia ) lui invece poverino è tranquillo perchè ha i documenti scritti, sempre da fidc. Mi piacerebbe sapere se in sala c'era l''amico littorio22, lo avevo invitato perchè insegnasse o coreggesse il suo amico stival, mi sarebbe piaciuto fare la sua conoscenza visiva, ma purtroppo non ci somo riuscito, ma se lui c'era spero abbia capito che la caccia con questi personaggi federlega la stanno distruggendo. Amici della caccia, tutti coloro che hanno nel cuore questa passione, dobbiamo unirci e sconfiggere il maligno. Umberto rigrazio il tuo intervento, come sempre spieghi le cose nel migliore dei modi.

Postato il : 07/11/2012 21:49:54 

zeuss
66 messaggi

Provenienza:

 

Msg privato


Presidente Umberto, complimenti per essere intervenuto vivamente a questo incontro.
Quelle persone che si chiedono: "...Ma i dirigenti delle associazioni venatorie cosa pensano di fare in questa situazione?", ora hanno avuto un esempio di cosa si può fare, e non ci sono altri metodi se non prendere di petto Stival.
Si può solo parlare e cercare di deviare l''operato di chi sta sbagliando.
Finchè non cambiano le persone in Regione, noi non avremo speranze. La vedo così. Possiamo anche congelare la licenza fino a nuove elezioni Regionali.
Parlare non serve, ne abbiamo avuto la prova: Stival,durante questa assemblea, ascoltava e scuoteva solo la testa.
Come parlare con un bambino e spiegargli il perchè se molli un oggetto, esso cada per terra (la gravità).
Sgarbi direbbe a Stival: "...studia capra ignorante, capra, capra...!"
__________

Postato il : 08/11/2012 16:06:48 

guest
No messaggi

Provenienza:

 



E bravo il nostro Presidente che gliele ha cantate, bisognerebbe avergliele anche suonate,non so con quale strumento, ma certamente con un piano-e-forte a coda.Il grosso problema non sono gli "stivali " di turno, ma, chi ce lo ha messo in quel posto(primo nel senso volgare)secondo, colui che incautamente gli ha dato l''assessorato.Lo sappiamo tutti che far guidare un''auto ad un bambino non è possibile se al suo fianco non c''è un "manovratore" esperto con i doppi comandi!!!Alternativa? Togliergli l''auto e dargli un ciupa-ciupa da succhiare, almeno danni non ne combinava.Invece al manovratore o manovratori gli.........scusate ma non riesco a scrivere, ho le dita sulla tastiera che si sono rattrappite per la tensione.

Postato il : 08/11/2012 19:46:23 

fistaiolo
165 messaggi

Provenienza:
vicenza
 

Msg privato


quest hai ragione, quell'incompetente assessore della caccia ce la messo l'amico Zaia, pensare che quando Zaia lavorava con panto ( morto tragicamente ) era una persona a mia volta fiduciosa competente, pensavo che una volta seduto da presidente della regione,facesse quello che diceva in campagna elettorale ( prima il veneto, tradizioni venete ) perchè vedi quest, non seguo tanto la politica ma ricordo le cose inportanti quando i politici parlano,invece questo essendo veneto ( ho forti dubbi su questo ) sta distruggendo tutto. a te quest e a tutti i veneti fatevi una ragione, io ho aspettato 22 anni che un partito veneto comandasse a casa mia e vi dico che lo presa in cu..
__________
fista

Postato il : 09/11/2012 08:03:12 

littorio22
47 messaggi

Provenienza:

 

Msg privato


io non c''ero, con stival a cena ci esco tutte le sere. a sembrare da voi potrei essere il suo amante. forse stival sarà anche imbecille ma si è tutelato a non eventualmente dover pagare di tasca propria e dei consiglieri eventuali sanzioni europee. o a farle pagare alla regione. come aveva detto la donazzan, non ci sarebbero soldi da sprecare, da buttare. e così, fino all''anno scorso era osannata allo stremo, dopo le ultime dichirazioni, sconfessata in toto. mi sa che loro non hanno cotanta sicurezza dell''europarlamentare. oh mica vi è venuto a voi il dubbio che possano aver il minimo di ragione?

__________

Postato il : 09/11/2012 12:37:11 

Elf1991
6 messaggi

Provenienza:
Vicenza
 

Msg privato


Buongiorno, io martedì sera ero presente, anche se non per tutta la durata dell''incontro.
Ho comunque ascoltato l''intervento del presidente Venturini e di altre persone presenti!!
Posso dire che pessimo sia troppo poco per descrivere l''assessore; ha evitato molte volte di rispondere alle domande e in quelle risposte che ha dato c''era sempre il tentativo di convincere che la colpa dei problemi non era sua!! Certamente non è tutta sua ma gran parte lo è!
Il tipo di assessore che ci serve è sicuramente un altro, un assessore che cerca il bene di tutta la caccia, che ascolti tutti i cacciatori e che non si faccia sottomettere da quei viscidi degli animal-ambientalisti, tutte cose che purtroppo lui non fa!


__________
Elia

Postato il : 09/11/2012 13:40:31 

giustino
369 messaggi

Provenienza:

 

Msg privato


X Elf1991: Stival, non è animal - ambientalista, e non si fa certo sottomettere da quei quattro anticaccia di turno. Basta pensare che è della F.i.d.C. che unita alla Lega Nord, stanno facendo i danni che vede persino anche un orbo. Orbene, per una caccia più pulita cerchiamo di votare sempre Lega Nord e iscriverci in massa alla F.i.d.C.almeno ci sentiremmo in botte di ferro. Cordialità.
__________

Postato il : 09/11/2012 18:01:51 

foxfire
43 messaggi

Provenienza:
vicenza
 

Msg privato Website


Scommetto che i 56 milioni di euro comminati dalla UE all''Italia per i rifiuti, li pagano, di tasca i vari asessori all''ambiente insieme ai vari ministri all''ambiente che si sono succeduti. Cordialità aspettando Robespierre.
__________
foxfire

Postato il : 09/11/2012 18:20:51 
 

Precedente « [ 1 ] 2 » Successivo

Nuova discussione Rispondi

 

New PostsNuovi Messaggi No New Posts Nessun Nuovo Messaggio Forum Locked Forum bloccato Password Protected Protetto da Password

 

 
TESSERAMENTO 2019
Mercatino
Iscriviti alla NewsLetter
ACV Forum
Le ricette del carniere
ACV Gallery FOTO e VIDEO
Cerca Nel Sito
Mappa Del Sito
Links Utili

 

Visita i siti di:
Sergio Berlato





 
Associazione Cacciatori Veneti
Via Francesco Foscari, 8 - 36016 Thiene (Vicenza) - P. Iva 93001850242
Tel. 0445 367864   Fax. 0445 379119   info@associazionecacciatoriveneti.it  |  Cookies Policy
Created by
WildWeb