Associazione Cacciatori Veneti

Mondo venatorio

Associazione venatoria italiana

Associazione Cacciatori Veneti Cani e Caccia

Caccia e pesca

Fucili doppiette sovrapposti

Associazione Regionale Provinciale Ultime Notizie Newsletter Notiziario Veneto Caccia Comunicati Stampa Leggi e Delibere Sentenze Stampati

FORUM ACVDiscussioni di carattere generale ›

Nuova discussione Rispondi
Autore Discussione

SERGIOBERLATO
378 messaggi

Provenienza:
sede ACV Thiene (VI)
 

Msg privato


Perche'' non lo chiedi al tuo amico Stival cosa c''e'' scritto nel parere dell''avvocatira regionale, visto che e'' stato lui a farlo richiedere e che e'' stato,lui ad illustrarlo in IV commissione consiliare?
__________
Sergio Berlato

Postato il : 05/11/2012 21:25:47 

guest
No messaggi

Provenienza:

 



Sabato sono uscito a beccacce qui da me, mai visto cosi tanta gente col cane mi sembrava di essere in agrifaunistica morale :tutti quelli che avrebbero cacciato tranquillamente in deroga non avendo alternative mettono in campo il primo cagnetto che capita e via,e li capisco ,ma che pressione venatoria per la povera beccaccia. con circa 700 milioni di fringuelli mettere a ferro e fuoco PINOCCHIO .Se li lasciamo fare sti stronzi DISTRUGGONO LA NATURA puo'' sembrare un paradosso ma e la realta'' fermarli ora sti maledetti animalisti LA CACCIA VA'' GESTITA DAI CACCIATORI E NEL NS. INTERESSE GESTIRLA AL MEGLIO . mettere a repentaglio specie animali solo perche''si vuol indebolire i fabbricanti di armi perche e li che vogliono arrivare SOLO POLITICA DISTRUTTIVA ALTRO CHE POVERI FRINGUELLI DEI VS UCCELLINI A QUELLI NON GLIENE FREGA UN BEL NIENTE.

Postato il : 05/11/2012 22:00:50 

littorio22
47 messaggi

Provenienza:

 

Msg privato


non lo chiedo a stival perchè non è mio amico, non so chi sia ne se abbia qualche mezzo per contattarlo. perchè invece non lo porta Lei a conoscenza di tutti quel parere? grazie per la pubblicazione dei miei pensieri che, capisco, a volte possono essere scomodi. La ringrazio veramente.
__________

Postato il : 05/11/2012 22:04:26 

zante
5 messaggi

Provenienza:
verona
 

Msg privato


salve,ma che fine hanno fatto ste deroghe?si da tutta la colpa ha stival ma oltre alla lega c''e il pdl,e se stival e''incompetente i suoi soci di maggioranza lo lasciano fare?boooo
Regione veneto a casa tutti Berlato governatore!!!! primo anno di licenza gia''deluso in partenza
__________
zante

Postato il : 06/11/2012 01:10:29 

guest
No messaggi

Provenienza:

 



XGiustino, caro amico, no prenderlo in culo, proprio non mi piace, anche se non l''ho mai provato, oltretutto alla mia eta''(1939) non troverei nessuna goduria, cosa che a te probabilmente potrebbe succedere. Allora cosa aspetti?
xBaghy, dittatura non e'' sinonimo di democrazia, con quest''ultima si dialoga si critica, si applaude, oppure si denigra, questo e'' quello che abbiamo appreso oggigiorno dai nostri politici, che in questo ci sono maestri, tutti indistintamente, senza esclusione alcuna. Allora se questo Forum pilotato non rispetta le opinioni, giuste o sbagliate che siamo degli utenti, prospetto l''idea come dici, di riservare il tutto ad una utenza riservata, compiacente, credulona, benpensante.
Cosi'' faccendo, tutti quelli che la pensano come il sottoscritto e'' giusto siano bannati!!!Sbaglio?
Cordialmente

Postato il : 06/11/2012 13:25:01 

biondo
20 messaggi

Provenienza:
malo
 

Msg privato


stasera a isola vicentina nella sala polivalente del comune sara ospite l''assessore stival che parlera di problematiche sulla caccia ore 20.30 si preannuncia un clima infuocato visto gli argomenti non mancate di qualsiasi associazione siate noi meritiamo chiarezza e non prese per il culo basta!!!
__________
biondo

Postato il : 06/11/2012 17:46:42 

biondo
20 messaggi

Provenienza:
malo
 

Msg privato


da Ufficio Stampa On. Andrea Zanoni - 6 novembre 2012
(Comunicato stampa)
Caccia in deroga, il dipartimento per le Politiche europee certifica l''illegittimità della delibera regionale

Zanoni (IdV): “Messa la pietra tombale sulla caccia in deroga 2012-2013. Salvi milioni di uccelli migratori. Trionfo della legalità”

"La caccia in deroga in Veneto e Lombardia è morta. Sottratti dalle grinfie della lobby dei cacciatori milioni di uccelli migratori, come il fringuello e la peppola, che finalmente sono passati incolumi sui cieli di Veneto e Lombardia. Le Regioni imparino d''ora in poi a rispettare le normative nazionali ed europee". E'' il commento di Andrea Zanoni, eurodeputato IdV, alla lettera inviata dal Dipartimento per le Politiche Europee al Presidente della Quarta Commissione consiliare del Veneto sulla caccia in deroga che sancisce definitivamente l''illegittimità della caccia in deroga rispetto alle normative europee. "Dopo gli avvisi della Commissione europea, arriva nero su bianco la bocciatura del Ministero italiano".

Zanoni: “La bocciatura del Dipartimento ministeriale si aggiunge nell''ordine a quello del Commissario Ue all''Ambiente Janez Potocnik, della Direzione Generale dell''Ambiente della Commissione europea, del Procuratore della Corte dei Conti di Venezia nonché ai miei solleciti basati su interrogazioni parlamentari e pareri chiesti a Bruxelles. La Regione Veneto ha sbattuto il muso sul muro della legalità e si è vista bocciare la caccia in deroga da tutte le istituzioni nazionali ed europee. Zaia e compagni imparino a rispettare la legge invece che accontentare i pruriti della lobby ingorda dei cacciatori. I cacciatori, poi, prendano atto di pendere essere stati presi in giro da chi andava raccontando loro che la caccia in deroga era legittima e rispettosa delle normative europee”.
Il Dipartimento per le Politiche europee italiano ha scritto una lettera al Presidente della Quarta Commissione consiliare del Veneto sottolineando che il progetto di caccia in deroga presentato dalla Regione comporterebbe "un ricorso alla Corte di Giustizia" e "la comminazione di pesanti sanzioni finanziarie allo Stato membro". A titolo di esempio viene citato che proprio in questi giorni, nel quadro di una procedura di infrazione in materia di ambiente" l''Italia rischia una "sanzione pecuniaria consistente in circa 56 milioni di euro di somma forfettaria e in una penalità di mora di 256.000 euro al giorno". Il Dipartimento prosegue che "le sanzioni comminate finirebbero comminate all''Italia per gravare sul bilancio della Regione Veneto potendo essere oggetto di rivalsa sulla Regione ai sensi dell''articolo 16 bis della Legge 11 del 2005". E poi ancora "va da sé che in tal caso si prospetterebbero evidenti profili di responsabilità individuale erariale dei soggetti cui sia imputabile l''adozione della delibera suddetta".

__________
biondo

Postato il : 06/11/2012 18:00:21 

manuel78
6 messaggi

Provenienza:
treviso
 

Msg privato Website


Specie Zanoni! pensa a cosa sta combinando Di Pietro. Quello è il PROBLEMA. E dei 4 milioni di poveri che non hanno da mangiare nel tuo paese, CLOWN
__________
tex

Postato il : 06/11/2012 20:08:16 

giustino
369 messaggi

Provenienza:

 

Msg privato


guest: Alla mia età, classe 1959, al momento penso a ben''altro che molta soddisfazione ancora mi da! Il resto per me può ancora aspettare. Ma sulla caccia lì sì che qualcuno c''è l''ha messa nel culo, e senza sputo per essere precisi! Qualcosa altro da sapere?
__________

Postato il : 06/11/2012 21:17:20 

aldik
12 messaggi

Provenienza:
verona
 

Msg privato


Stavolta ce l''hanno fatta...le deroghe mi sa che non le vedremo mai più :(
__________
aldik

Postato il : 06/11/2012 22:16:42 

Baghy
305 messaggi

Provenienza:

 

Msg privato


Certo che sbagli caro guest, anche perchè non è stato risposto a quello che avevo chiesto, per il resto, tu ritieni di non sentirti in democrazia intervenendo sul Forum dei CacciatoriVeneti? Democrazia vuole e senza bisogno alcuno di essere bannato tu possa collegarti ad altri siti per magari trovare quelle risposte che più ti fanno comodo, tant''è vero che il sottoscritto sui blog per esempio degli anticaccia, non si collegherà mai sapendo di non avere nulla da condividere, per quanto riguarda invece le risposte che dai a Giustino permettimi di osservare un tantino di arroganza ma per questo penso sarà lui stesso a risponderti in merito. Baghy
__________
Baghy

Postato il : 07/11/2012 08:47:59 

littorio22
47 messaggi

Provenienza:

 

Msg privato


gradirei onorevole che la censura non arrivasse a questo punto. chiedo il favore di pubblicare tutti i miei post, anche quelli non ossequiosi nei suoi confronti
__________

Postato il : 09/11/2012 12:42:25 

SERGIOBERLATO
Moderatore

378 messaggi

Provenienza:
sede ACV Thiene (VI)
 

Msg privato Website


Non so di quale censura tu vada parlando.
Accertati che non sia il tuo cervello a censurare qualcuna delle cazzate che scrivi quando superi i limiti della decenza.
Scrivi pure quello che vuoi senza offendere o denigrare nessuno e vedrai che in questo blog avrai tutto il rispetto e lo spazio che vuoi, diritto che invece ti viene negato dai tuoi dirigenti e dai tuoi amici politici.
__________
Sergio Berlato

Postato il : 11/11/2012 11:04:38 

giustino
369 messaggi

Provenienza:

 

Msg privato


X littorio22: Ciò ti! Ostia... Ci sono altre cose più importanti da fare piuttosto che perdere tempo con persone come te! Senti un po, ma qualcuno ti ha mai vietato di scrivere in queto sito?... Ora cerca di rientrare non di ritirarti ma tira i remi in barca, da buon amico!!! Cordialità.
__________

Postato il : 11/11/2012 14:13:29 

littorio22
47 messaggi

Provenienza:

 

Msg privato


mi riferivo solo al fatto che i miei post sono stati messi inritardo. nessun prolblema, infatti mi scuso e vale quanto detto nel post precedente, onorevole. grazie e scusi ancora. comunque mi dia conferma che non ho mai denigrato nessuno, altrimenti me lo dica che allora non scrivo più. il denigrare qualcuno non è mia intenzione.
__________

Postato il : 11/11/2012 22:32:33 
 

Precedente « 1 2 3 4 [ 5 ] » Successivo

Nuova discussione Rispondi

 

New PostsNuovi Messaggi No New Posts Nessun Nuovo Messaggio Forum Locked Forum bloccato Password Protected Protetto da Password

 

 
TESSERAMENTO 2019
Mercatino
Iscriviti alla NewsLetter
ACV Forum
Le ricette del carniere
ACV Gallery FOTO e VIDEO
Cerca Nel Sito
Mappa Del Sito
Links Utili

 

Visita i siti di:
Sergio Berlato





 
Associazione Cacciatori Veneti
Via Francesco Foscari, 8 - 36016 Thiene (Vicenza) - P. Iva 93001850242
Tel. 0445 367864   Fax. 0445 379119   info@associazionecacciatoriveneti.it  |  Cookies Policy
Created by
WildWeb