Associazione Cacciatori Veneti

Mondo venatorio

Associazione venatoria italiana

Associazione Cacciatori Veneti Cani e Caccia

Caccia e pesca

Fucili doppiette sovrapposti

Associazione Regionale Provinciale Ultime Notizie Newsletter Notiziario Veneto Caccia Comunicati Stampa Leggi e Delibere Sentenze Stampati

FORUM ACVDiscussioni di carattere generale › DEROGHE

Nuova discussione Rispondi
Autore Discussione

NICOLAP
40 messaggi

Provenienza:

 

Msg privato

DEROGHE
Speriamo si sbrighino ad approvare la delibera. Oggi è passato e sta ancora passando l''impossibile (ore 16,45)
__________
nic 68

Postato il : 05/10/2012 21:19:29 

finco1984
2 messaggi

Provenienza:
sarcedo
 

Msg privato


Confermo,oggi è passato l''impossibile, peccato aver solo potuto guardarli....speriamo si faccia qualcosa...intanto accontentiamoci dei tordi, oggi giornata spettacolare!!!!!!
__________
finco84

Postato il : 03/10/2012 20:56:37 

finco1984
2 messaggi

Provenienza:
sarcedo
 

Msg privato


Speriamo si sbrighino ad approvare la delibera. Oggi è passato e sta ancora passando l''''impossibile (ore 16,45)


__________
finco84

Postato il : 03/10/2012 21:00:16 

Feltro
23 messaggi

Provenienza:
vicenza
 

Msg privato


ma qual è il giorno previsto per la decisione?
Quando sapremo se verrà permessa o meno la caccia in deroga?
Grazie
__________

Postato il : 04/10/2012 08:57:55 

SERGIOBERLATO
Moderatore

378 messaggi

Provenienza:
sede ACV Thiene (VI)
 

Msg privato Website


Ecco il testo della lettera accompagnatoria inviata dalla nostra Presidente Maria Cristina Caretta a tutti i dirigenti ACV-CONFAVI alla proposta di delibera sulle deroghe:

Thiene, lì 2 ottobre 2012

Provvediamo ad allegare la Delibera provvisoria della Giunta regionale del veneto con la quale si intende dare applicazione al regime di deroga per la stagione 2012/2013.

Si avvisa che la delibera non è definitiva e che, prima di diventare esecutiva, dovrà ricevere il parere della Commissione consiliare competente per poi tornare in Giunta regionale per la definitiva approvazione.
Solo dopo la definitiva approvazione in Giunta regionale la delibera diventerà esecutiva e comincerà a produrre i suoi effetti.

Cordiali saluti.

Il Presidente
Maria Cristina Caretta

__________
Sergio Berlato

Postato il : 04/10/2012 11:12:03 

Feltro
23 messaggi

Provenienza:
vicenza
 

Msg privato


Avevo letto la lettera.
Quindi come sospettavo date certe non ne abbiamo . Questo potrebbe dire iniziare a cacciare le deroghe anche tra 15 giorni quando è tutto finito.
Ormai non riusciamo ad ottenere più nessuna certezza.

__________

Postato il : 04/10/2012 11:23:57 

PIPPO
8 messaggi

Provenienza:
SCHIO
 

Msg privato


Scusate , ma potra''cacciare in deroga solo chi ha la scelta di caccia da appostamento fisso ?
__________
PIPPO

Postato il : 04/10/2012 20:49:46 

NICOLAP
40 messaggi

Provenienza:

 

Msg privato


SONO GIA'' PASSATI 3 GIORNI DA QUANDO HANNO FATTO LA PROPOSTA PER LE DEROGHE LA QUALE ERA POTENZIALMENTE VALIDA DAL PRIMO OTTOBRE. MA QUANDO E'' CHE SI RIUNISCE QUESTA GIUNTA PER L''EVENTUALE APPROVAZIONE ? PASSATO QUESTO FINE SETTIMANA SIAMO GIA L'' 8 OTTOBRE. QUALCUNO SA DARMI QUALCHE BUONA NUOVA?
__________
nic 68

Postato il : 05/10/2012 19:31:09 

SERGIOBERLATO
Moderatore

378 messaggi

Provenienza:
sede ACV Thiene (VI)
 

Msg privato Website



Thiene, lì 5 ottobre 2012

Al Presidente della IV Commissione consiliare
Ai componenti della IV Commissione consiliare

Oggetto: Osservazioni alla delibera regionale del 02/10/2012
“APPLICAZIONE NEL VENETO DEL REGIME DI DEROGA”

Egregio Presidente, egregi Componenti della IV Commissione consiliare,
Partendo dal presupposto che la nostra Associazione non condivide lo strumento dell’atto amministrativo utilizzato dalla Giunta regionale per l’applicazione del regime di deroga in Veneto per la stagione venatoria 2012 / 2013, ritenendo che l’atto legislativo sia il più opportuno per dare certezze al mondo venatorio del Veneto;
Prendendo comunque atto della decisione della Giunta regionale di intraprendere la via dell’atto amministrativo, l’Associazione Cacciatori Veneti-CONFAVI ritene doveroso avanzare alcune osservazioni e richieste di modifica alla delibera CR adottata dalla Giunta regionale in data 2 ottobre u.s. e trasmessa a codesta Commissione per il parere di competenza.

IN ORDINE ALLE SPECIE
Innanzitutto riteniamo immotivata la riduzione da sei a quattro le specie per le quali la Giunta regionale propone la cacciabilità in deroga per la stagione venatoria 2012 / 2013, dal momento che l’ISPRA, attraverso il suo ultimo parere rilasciato alla Regione del Veneto, ha fornito l’assenso alla prelevabilità di sei specie, le stesse rese oggetto di prelievo nella passata stagione venatoria con provvedimento che ha superato il vaglio del TAR del Veneto e del Consiglio di Stato.

IN ORDINE AI PERIODI
Riteniamo alquanto singolare che la delibera regionale, adottata dalla Giunta in data 2 ottobre 2012, preveda la cacciabilità di alcune specie a partire dall’1 ottobre u.s., non ritenendo praticabile il conferimento di effetti retroattivi al provvedimento regionale;

N ORDINE ALLE MODALITA’ DI PRELIEVO
Riteniamo assurdo che nell’allegato E della sopracitata delibera, si preveda l’obbligo per il cacciatore di annotare i capi abbattuti appartenenti alle specie oggetto di prelievo in deroga ad avvenuto abbattimento sul tesserino venatorio regionale. Questa inspiegabile previsione obbligherebbe il cacciatore ad annotare il capo abbattuto prima ancora di sapere se riesce a recuperarlo ed incarnierarlo, esponendo il cacciatore stesso a prevedibili contenziosi con la vigilanza nel caso in cui avesse provveduto all’annotazione ma non fosse riuscito poi a recuperare il capo.
Riteniamo quindi più opportuno limitarsi a riportare quanto previsto dalla normativa vigente, inserendo la stessa dicitura riportata nelle passate stagioni “I capi abbattuti
appartenenti alle specie oggetto di deroga devono essere segnati giornalmente sul tesserino venatorio regionale in conformità alle disposizioni vigenti, mentre i dati riassuntivi periodici devono essere trascritti sulle schede di monitoraggio con cadenza quindicinale secondo le date indicate sulle schede medesime”.
Rimanendo a disposizione per qualsiasi ulteriore chiarimento necessitasse, cogliamo l’occasione per porgere l’espressione dei nostri più cordiali saluti.

Il Presidente
Maria Cristina Caretta

__________
Sergio Berlato

Postato il : 05/10/2012 19:41:40 

NICOLAP
40 messaggi

Provenienza:

 

Msg privato


e allora ? cosa vuol dire ? sono esecutive ste deroghe o no ? qua a forza di chiacchere si va avanti nel tempo . A questo punto meglio 4 specie subito ( ma anche in fretta) che 6 fra 15 giorni.
__________
nic 68

Postato il : 05/10/2012 19:49:01 

SERGIOBERLATO
Moderatore

378 messaggi

Provenienza:
sede ACV Thiene (VI)
 

Msg privato Website


Approvare una delibera con quattro o sei specie comporta la stessa fatica e lo stesso tempo.
Lunedi 8 ottobre la IV Commissione consiliare si riunisce per dare il parere sulla delibera regionale e poi,in settimana, la Giunta dovrebbe approvare la delibera in via definitiva e renderla esecutiva.
__________
Sergio Berlato

Postato il : 05/10/2012 19:54:03 

NICOLAP
40 messaggi

Provenienza:

 

Msg privato


e passa un''altra settimana....
__________
nic 68

Postato il : 05/10/2012 21:05:38 

giustino
368 messaggi

Provenienza:

 

Msg privato


NICOLAP: Ecco perchè la caccia va bene, anzi benissimo.Con gente così...
__________

Postato il : 05/10/2012 21:19:29 
 

Precedente « [ 1 ] » Successivo

Nuova discussione Rispondi

 

New PostsNuovi Messaggi No New Posts Nessun Nuovo Messaggio Forum Locked Forum bloccato Password Protected Protetto da Password

 

 
TESSERAMENTO 2019
Mercatino
Iscriviti alla NewsLetter
ACV Forum
Le ricette del carniere
ACV Gallery FOTO e VIDEO
Cerca Nel Sito
Mappa Del Sito
Links Utili

 

Visita i siti di:
Sergio Berlato





 
Associazione Cacciatori Veneti
Via Francesco Foscari, 8 - 36016 Thiene (Vicenza) - P. Iva 93001850242
Tel. 0445 367864   Fax. 0445 379119   info@associazionecacciatoriveneti.it  |  Cookies Policy
Created by
WildWeb