Associazione Cacciatori Veneti

Mondo venatorio

Associazione venatoria italiana

Associazione Cacciatori Veneti Cani e Caccia

Caccia e pesca

Fucili doppiette sovrapposti

Associazione Regionale Provinciale Ultime Notizie Newsletter Notiziario Veneto Caccia Comunicati Stampa Leggi e Delibere Sentenze Stampati

FORUM ACVDiscussioni di carattere generale › confavi

Nuova discussione Rispondi
Autore Discussione

lucapress
23 messaggi

Provenienza:
oderzo
 

Msg privato

confavi
un''amico mi dice che confavi non è piu riconosciuta come associazione nazionale,qualcuno mi sa dire se è una bufala o è vero??!...grazie!
__________
lucapress

Postato il : 31/05/2010 15:13:19 

Rudi4x4
336 messaggi

Provenienza:
Jesolo Lido
 

Msg privato


Non è mai stata riconosciuta come AAVV ( ma cambia poco se non i soldini che arrivano dallo stato) o meglio.... ci son stati dei ricorsi ....vinti e persi....
l''ultimo è il definitivo ....( a quanto pare,ma non ne sono sicuro...)
Queste son le ultime....

Il Consiglio di Stato ribalta il riconoscimento legale della Confavi[b/]

giovedì 27 maggio 2010

Continua la battaglia legale per il riconoscimento della Confavi. Come l''associazione aveva previsto in un comunicato del mese scorso, i giudici del Consiglio di Stato[b/] hanno smentito i colleghi del Tar del Lazio ed hanno accolto il ricorso in appello per la riforma della sentenza del Tar che aveva sancito la piena legittimità del Decreto interministeriale con il quale era stato decretato il riconoscimento della Confavi.

Nulla cambia in realtà per l''associazione. Il mancato riconoscimento comporta che, come accaduto finora, la Confavi non possa beneficiare dei privilegi garantiti alle altre associazioni venatorie riconosciute per legge, tra i quali il finanziamento pubblico previsto dalla legge statale 157/92.

Maria Cristina Caretta, presidente dell''Associazione, definisce “contenzioso fraticida” quello che ha visto schierate dall''altra parte le associazioni Fidc, Arci e Italcaccia. L''associazione - fa sapere - non si arrende e continuerà la sua battaglia, certa che alla fine di questo contenzioso vedrà confermato il proprio riconoscimento.

Intanto la Confavi preannuncia che i fondi accantonati presso il Ministero e mai erogati all''associazione per effetto del contenzioso in corso, saranno devoluti al Coordinamento per la difesa e la promozione della Cultura rurale "al fine di dotarlo di un efficiente servizio legale che avrà il compito di tutelare i diritti di tutti gli associati aderenti a tutte le realtà che si sentono portatrici della Cultura rurale".

La Caretta conferma la nuova strategia decisa durante la riunione dello scorso 24 maggio, quella di “un positivo gioco all''attacco” nella difesa dell''attività venatoria e delle altre componenti della ruralità.

__________

Postato il : 30/05/2010 00:38:30 

simogru
362 messaggi

Provenienza:
grumolo delle abbadesse
 

Msg privato


Io non mi preoccuperei più di tanto, già il fatto che FIDC,ARCICACCIA e ITALCACCIA si prendano tanto a cuore, questo impedimento di CONFAVI ad esser riconosciuta,non fa altro che confermare il loro passaggio da associazioni leader,quali erano,a un destino di prossima ( e speriamo anche imminente) fine. e così sia!
__________
simogru

Postato il : 30/05/2010 11:59:47 

giustino
368 messaggi

Provenienza:

 

Msg privato


Simorgiu!... Vivamente e, di cuore spero sia così!!! Alla faccia di quelle Associazioni che dal 1978 a noi cacciatori c''è lo hanno sempre messo ...
__________

Postato il : 30/05/2010 14:31:12 

simogru
362 messaggi

Provenienza:
grumolo delle abbadesse
 

Msg privato


evidentemente, preferiscono spendere il loro tempo,per cercare di non perdere i privilegi che troppo facilmente hanno aquisito,che difendere la caccia. Se questo é il comportamento che assume una associazione venatoria riconosciuta,allora che dio ce ne guardi!!!!
__________
simogru

Postato il : 30/05/2010 15:09:54 

Bekea
167 messaggi

Provenienza:
quinto
 

Msg privato


Io non la vedo giusta questa decisione, perchè nutro il sospetto che l''Arcicaccia, pur essendo riconosciuta a livello nazionale abbia molti meno iscritti della Confavi. Spero,quindi che la battaglia giudiziaria contini e venga chiesta una verifica a livello nazionale del numero di tessere che ha ogni AAVV per potersi vedere riconosciuta come nazionale. Saluti Bekea
__________
Bekea

Postato il : 31/05/2010 15:13:19 
 

Precedente « [ 1 ] » Successivo

Nuova discussione Rispondi

 

New PostsNuovi Messaggi No New Posts Nessun Nuovo Messaggio Forum Locked Forum bloccato Password Protected Protetto da Password

 

 
TESSERAMENTO 2019
Mercatino
Iscriviti alla NewsLetter
ACV Forum
Le ricette del carniere
ACV Gallery FOTO e VIDEO
Cerca Nel Sito
Mappa Del Sito
Links Utili

 

Visita i siti di:
Sergio Berlato





 
Associazione Cacciatori Veneti
Via Francesco Foscari, 8 - 36016 Thiene (Vicenza) - P. Iva 93001850242
Tel. 0445 367864   Fax. 0445 379119   info@associazionecacciatoriveneti.it  |  Cookies Policy
Created by
WildWeb