Associazione Cacciatori Veneti

Mondo venatorio

Associazione venatoria italiana

Associazione Cacciatori Veneti Cani e Caccia

Caccia e pesca

Fucili doppiette sovrapposti

Associazione Regionale Provinciale Ultime Notizie Newsletter Notiziario Veneto Caccia Comunicati Stampa Leggi e Delibere Sentenze Stampati

COMUNICATI STAMPA

  « Home Page | « Elenco Comunicati Stampa  
04.11.2018 • SERGIO BERLATO (FDI-MCR) IL PRESIDENTE ZAIA PROROGA LA SOSPENSIONE DELLA CACCIA FINO ALL’11 NOVEMBRE: SCELTA SBAGLIATA!!!  
Fonte: on. Sergio Berlato
Non ci siamo proprio!!!


Il Presidente Zaia ha deciso di prorogare fino all’11 novembre 2018 la sospensione della caccia in tutta la provincia di Belluno ed in tutto il territorio della provincia di Vicenza ricompreso nella Zona Faunistica delle Alpi.

Abbiamo avuto modo di spiegare più volte al Presidente Zaia che la legge statale n. 157/92, all’art. 21, prevede già il divieto di esercitare la caccia nei terreni allagati dalle piene dei fiumi, cosi come la legge regionale n. 50/93, all’art. 17, prevede la possibilità per il Presidente della regione di sospendere la caccia per motivate ragioni, per periodi limitati ed in luoghi ben circoscritti.

Sia con i due decreti del 28 ottobre, poi parzialmente modificati con successivi decreti del 2 novembre, sia con questi ultimi due decreti del 4 novembre, il Presidente Zaia ha sospeso la caccia non solo nei territori colpiti dal maltempo ma anche in altri territori che, fortunatamente, non sono stati minimamente toccati dai fenomeni meteorologici.

Nel ribadire, per l’ennesima volta, la piena solidarietà e vicinanza alle persone colpite dagli eventi calamitosi, nel ribadire che abbiamo messo a disposizione della regione del Veneto le nostre squadre di volontari per aiutare la Protezione civile, nel confermare che abbiamo attivato una raccolta fondi in tutta la regione per aiutare le persone in difficoltà a causa dei recenti eventi atmosferici che hanno colpito alcuni territori del Veneto, riteniamo SBAGLIATO aver sospeso la caccia in territori che non hanno riportato danni dal maltempo, non necessitano di interventi a tutela dell’incolumità delle persone, non necessitano di alcuna particolare tutela della fauna selvatica.

Mentre abbiamo espresso soddisfazione per la parziale revoca della sospensione della caccia, avvenuta in data 2/11/2018, esprimiamo DETERMINATO DISSENSO per questa estensione della sospensione per un’altra settimana in territori che non necessitano di ulteriori tutele rispetto a quelle previste dalle normative vigenti.

A coloro che hanno contestato le nostre prese di posizione espresse immediatamente per far revocare i decreti di sospensione della caccia, revoca poi parzialmente avvenuta in data 2/11/2018, ricordiamo che senza quella parziale revoca, oggi sarebbe stata prorogata la sospensione della caccia in tutta la regione del Veneto.

Chiediamo quindi al Presidente Zaia di revocare la proroga della sospensione della caccia, stabilita oggi con validità, per il momento, fino alla data dell’11/11/2018, emettendo un nuovo decreto che sospenda la caccia solo ed esclusivamente nei territori colpiti dal maltempo.

Nel frattempo continuerà la nostra raccolta fondi per dimostrare la nostra concreta solidarietà e vicinanza alle popolazioni colpite dai recenti eventi meteorologici.

 




Sergio Berlato




Vicenza, li 4 novembre 2018


CLICCA QUI PER CONDIVIDERE IL COMUNICATO STAMPA

 
TESSERAMENTO 2018
Mercatino
Iscriviti alla NewsLetter
ACV Forum
Le ricette del carniere
ACV Gallery FOTO e VIDEO
Cerca Nel Sito
Mappa Del Sito
Links Utili

 

Visita i siti di:
Sergio Berlato





 
Associazione Cacciatori Veneti
Via Francesco Foscari, 8 - 36016 Thiene (Vicenza) - P. Iva 93001850242
Tel. 0445 367864   Fax. 0445 379119   info@associazionecacciatoriveneti.it  |  Cookies Policy
Created by
WildWeb