Associazione Cacciatori Veneti

Mondo venatorio

Associazione venatoria italiana

Associazione Cacciatori Veneti Cani e Caccia

Caccia e pesca

Fucili doppiette sovrapposti

Associazione Regionale Provinciale Ultime Notizie Newsletter Notiziario Veneto Caccia Comunicati Stampa Leggi e Delibere Sentenze Stampati

COMUNICATI STAMPA

  Home Page | Elenco Comunicati Stampa  
30.11.2017 • ACV - CONFAVI SCRIVE ALLA REGIONE DEL VENETO PER CHIEDERE REGOLAMENTAZIONE MOBILITA' VENATORIA E ADEGUATE RISORSE PER PROGETTI DI INFORMAZIONE DEI CACCIATORI  
Fonte: Comunicati ACV Regionali

Files allegati

Thiene, lì 30 novembre 2017


COMUNICATO STAMPA


 


L’Associazione Cacciatori Veneti – Confavi scrive alla Regione del Veneto chiedendo la regolamentazione della mobilità venatoria per la caccia alla selvaggina migratoria e adeguate risorse per finanziare la realizzazione di progetti di informazione e sensibilizzazione dei Cacciatori del Veneto.


 


Il Presidente dell’Associazione Cacciatori Veneti – Confavi, Maria Cristina Caretta, ha trasmesso in data odierna una lettera al Presidente della Regione Veneto, al Presidente del Consiglio regionale, al Presidente della terza Commissione consiliare, a tutti gli Assessori e i Consiglieri regionali una lettera di richiesta affinché siano riservate adeguate risorse al fine di poter predisporre e realizzare progetti di informazione e sensibilizzazione dei Cacciatori del Veneto per favorire adeguate conoscenze sulla corretta gestione del patrimonio faunistico e degli habitat naturali ma soprattutto per sensibilizzare i Cacciatori del Veneto sulla necessità di contrastare efficacemente il deprecabile fenomeno del bracconaggio che, oltre ad arrecare un danno incalcolabile al patrimonio faunistico finisce per danneggiare l’immagine del Cacciatore che, troppe volte, in maniera strumentale, viene confuso con il bracconiere.


Il Presidente, Maria Cristina Caretta, ci ha tenuto a ricordare che i Cacciatori del Veneto, per poter esercitare l’attività venatoria, oltre a pagare annualmente una polizza assicurativa obbligatoria,  sono tenuti a pagare annualmente una tassa di concessione governativa di euro 173,16 alla quale si aggiunge una tassa di concessione regionale di 84,00 euro.


Riteniamo, ha dichiarato la Presidente Caretta, che una parte delle risorse introitate dalla Regione del Veneto, attraverso le tasse di concessione regionale pagate annualmente dai Cacciatori, possa essere utilizzata per finanziare la realizzazione dei sopracitati progetti.


Il Presidente dell’Associazione Cacciatori Veneti – Confavi ha inoltre chiesto che, visto il ritardo con il quale sarà approvato il nuovo Piano Faunistico Venatorio Regionale del Veneto, sia approvata la norma che possa regolamentare la mobilità venatoria in Veneto per la caccia alla selvaggina migratoria, opportunità già garantita ai cacciatori in molte altre regioni italiane.


 


Ufficio stampa


Associazione Cacciatori Veneti - Confavi

 
TESSERAMENTO 2017
Mercatino
Iscriviti alla NewsLetter
ACV Forum
Le ricette del carniere
ACV Gallery FOTO e VIDEO
Cerca Nel Sito
Mappa Del Sito
Links Utili

 

Visita i siti di:
Sergio Berlato





 
Associazione Cacciatori Veneti
Via Francesco Foscari, 8 - 36016 Thiene (Vicenza) - P. Iva 93001850242
Tel. 0445 367864   Fax. 0445 379119   info@associazionecacciatoriveneti.it  |  Cookies Policy
Created by
WildWeb